energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Playoff, quarti di finale: giovedì gli accoppiamenti Breaking news, Sport

Firenze  – Giovedì prossimo, 25 maggio, ore 15,30, alla sede di Firenze (Via Jacopo da Diacceto, 19) della Lega Pro saranno sorteggiati i quarti di finale dei playoff alla presenza dei clubs interessati.

Dall’urna usciranno gli accoppiamenti per le gare dei quarti di finale con il seguente calendario : partite d’andata mercoledì 31 maggio; partite di ritorno domenica 4 giugno.

Nell’occasione sarà presentato il patch special playoff che verrà applicato sulle maglie da gioco e, quindi, accompagnerà le squadre in questo cammino.

—————————

PLAYOFF – MERCOLEDI’ SECONDO ROUND, LUCCA IN TRASFERTA; LIVORNO IN CASA

Firenze – Dunque mercoledì prossimo le partite di ritorno degli ottavi di finale della Lega Pro. Due squadre toscane : la Lucchese che sarà in trasferta ed il Livorno, invece, giocherà in casa. Impegni severi, ma visto che nel primo round hanno ottenuto risultati positivi possono benissimo andare avanti.

La Lucchese, domenica scorsa ha battuto, anche se al 97’, l’Albinoleffe (gol di Bruccini). Mercoledì è attesa da una trasferta difficile, insidiosa. Ma la squadra toscana che è in buona forma e con il morale a mille può neutralizzare i prevedibili assalti dell’Albinoleffe, difendere il vantaggio acquisito ed approdare ai quarti di finale.

Prospettive ancora più positive per il Livorno reduce dallo zero a zero strappato sul campo della Virtus Francavilla. Infatti alla squadra labronica mercoledì le basterà un pari per qualificarsi. Insomma anche se i pugliesi sono bravi e sicuramente agguerriti, per il Livorno la qualificazione è proprio ad un passo.

Questi i risultati delle partite d’andata : Piacenza-Parma 0-0; Casertana-Alessandria 1-1; Sambenedettese-Lecce 1-1;  Cosenza-Matera 2-1; Giana Erminio-Pordenone 2-1; Reggiana-Juve Stabia 2-1.

—————————————

PARTITE ED ARBITRI DI MERCOLEDI’ PROSSIMO

Queste le partite per il turno di ritorno di mercoledì prossimo con i relativi arbitri (inizio alle ore 20,30) : Alessandria-Casertana, arbitro Francesco Fourneau di Roma, diretta Raisport; Parma-Piacenza, arbitro Luca Massimi di Termoli; Lecce-Sambenedettese, arbitro Andrea Giuseppe Zanonato di Vicenza; Matera-Cosenza, arbitro Edoardo Paolini di Ascoli Piceno; Livorno-Virtus Francavilla, arbitro Ivan Robilotta di Sala Consilina; Pordenone-Giana Erminio, arbitro Luigi Pilletteri di Palermo; Juve Stabia-Reggiana, arbitro Niccolò Pagliarini di Arezzo, e Albinoleffe-Lucchese, arbitro Federico Dionisi di L’Aquila.

Alla fase successiva prenderanno parte le otto squadre vincenti degli ottavi che saranno inserite in un tabellone ed accoppiate per sorteggio.

I quarti di finale – domenica 28 maggio e 4 giugno – si giocheranno in gare di andata e ritorno; mentre le semifinali – martedì 13 giugno e mercoledì 14 giugno – e la finale saranno disputate il 17 giugno a Firenze, stadio del Campo di Marte, con una formula in cui le partite saranno inserite in un programma di cultura, sport, arte e spettacolo che, per la prima volta, l’evento incontrerà anche l’interesse delle famiglie.

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »