energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Poggibonsi, sequestrata discarica abusiva Cronaca

Poggibonsi (Siena) – E’ stata la collaborazione dei cittadini a permettere alla polizia municipale di Poggibonsi di procedere, ieri, alla contestazione di una attività di  discarica abusiva, trasporto, raccolta e stoccaggio di rifiuti speciali, il tutto in assenza di qualsiasi autorizzazione o regolamentazione.  Sequestrato dalla Polizia Municipale il sito, contenente tonnellate di rifiuti speciali.

Il rifiuto speciale su cui si è concentrata l’attività investigativa dei vigili del comune senese, presumibilmente costituito da fanghi reflui derivanti da un impianto di depurazione, era presente all’interno del sito di una fornace del territorio comunale, non in attività da diversi anni. Il materiale veniva trasportato mediante autocarri presso una fornace in attività nel Comune di San Casciano dei Bagni, per essere reimmesso nel ciclo produttivo. 

Su disposizione della Procura della Repubblica di Siena, la Polizia Municipale ha proceduto al sequestro preventivo di circa 2500 mq di terreno e di due autocarri carichi di materiale bloccati in transito subito dopo la partenza. Nello stesso momento il provvedimento è scattato presso la fornace di San Casciano dei Bagni, dove la locale Polizia Municipale ha posto sotto sequestrato il deposito contenente il rifiuto speciale. L’intervento dell’Arpat è stato necessario per  gli accertamenti di competenza, con il conseguente coinvolgimento dell’Autorità Giudiziaria.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »