energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Poggio Imperiale, auguri di Natale “firmati” Unicef Firenze, Notizie dalla toscana

Firenze – Il 23 dicembre alle 20.30 l’Educandato Statale “SS. Annunziata” di Firenze ospiterà un evento unico dedicato ad Unicef Italia: una Cena di Gala, allestita nel Salone delle Feste della Villa Medicea di Poggio Imperiale, che ai classici auguri di Natale affiancherà una importante raccolta fondi per sostenere il programma “School box” nei paesi in via di sviluppo.

Il Poggio Imperiale torna quindi ad aprire le sue porte ai fiorentini e agli ex studenti aderenti all’Associazione Vivere il Poggio, invitati a contribuire alla serata con l’obiettivo più ampio di creare una comunità di persone che, al termine del loro percorso di studi, continuino a mettere la propria motivazione e le proprie possibilità a disposizione degli altri. Ex Poggioline ed ex studenti, ma non solo, per una sera saranno quindi uniti sotto il segno della solidarietà, per fornire un aiuto concreto e donare attimi di felicità a bambini che stanno vivendo una vita in bianco e nero e che, ricevendo materiale didattico, pennarelli, matite colorate e tanto altro ancora, potranno iniziare a sperare, viaggiando con la fantasia verso un futuro migliore ed un mondo più equo e solidale.

Quello di quest’anno non vuole essere un evento isolato ma solo la prima tappa di un percorso che ci accompagnerà per i prossimi quattro anni. – spiega Giorgio Fiorenza, Presidente del Consiglio d’Amministrazione dell’Educandato – L’Educandato Statale ‘SS. Annunziata’ vuole lanciare un segnale forte, attraverso i suoi ex studenti, nei confronti dei bambini che vivono in particolari zone del mondo, e riuscirà a farlo grazie ad un interlocutore di grande sensibilità come solo Unicef sa essere. Mi preme ringraziare -aggiunge Fiorenza- Unicef nelle figure di Carmela Pace, Presidente del Comitato Italiano, il membro del Consiglio Direttivo Giovanni Poggini e Francesco Polverini, Presidente del Comitato regionale della Toscana. Un grazie, infine, anche alla società La Casa Rossa per l’indispensabile supporto tecnico e l’impegno profuso per la migliore riuscita della serata.”

L’invito a partecipare a questa importante serata, cui hanno aderito con grande entusiasmo moltissimi ex studenti aderenti all’Associazione Vivere il Poggio, rappresenta motivo di grande orgoglio per una realtà, come quella di Poggio Imperiale, capace di creare un legame con i propri ragazzi che durerà per tutta la vita, e che in futuro tornerà a coinvolgerli sempre più.

L’Associazione Vivere il Poggio, infatti, opererà a stretto contatto con il Consiglio di Amministrazione dell’Educandato e si occuperà di potenziarne l’immagine tramite l’organizzazione e la promozione di iniziative sociali e culturali.

Per info e prenotazioni scrivere a ufficioeventi@poggio-imperiale.edu.it oppure visitare il sito www.poggio-imperiale.edu.it

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »