energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Poiana ferita da bracconiere, cittadino la soccorre Cronaca

Bibbona (Livorno) – Una poiana ferita da un bracconiere a Bibbona è stata consegnata da un cittadino agli agenti della Forestale di Cecina. Il rapace è stato trasferito al Cruma di Livorno, centro veterinario specializzato nel recupero dei volatili. Prognosi, lesioni e una frattura all’ala destra causata da un colpo di arma da fuoco.

Secondo gli accertamenti posti in essere, il bracconiere avrebbe sparato deliberatamente sul maestoso rapace, tanto più che il suo volo e la sua caratteristica, grande sagoma non sono scambiabili con alcuna specie di cui è permessa la caccia. Al centro di recupero di Livorno, gestito dalla Lipu, la poiana si è venuta a trovare in compagnia di molti altri rapaci raccolti feriti in questo periodo, tra cui ben cinque falchi pellegrini, tutti provenienti dalle campagne livornesi e pisane, vittime di episodi di bracconaggio.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »