energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Polizia arresta ricercato per spaccio di coca Notizie dalla toscana

La polizia di Firenze ha arrestato un ricercato per spaccio di cocaina. Latitante dal settembre 2008 aveva utilizzato negli anni diverse identità. L'uomo, un 31enne albanese, si era reso latitante da quando il Tribunale di Casale Monferrato emise nei suoi confronti un ordine di custodia cautelare in carcere con l'accusa di spaccio di cocaina.
Il commissario capo Domenico Balsamo, alla guida dei poliziotti di Quartiere di San Lorenzo, lo ha rintracciato insieme ad altri due suoi connazionali mentre giocava ai videopoker in un bar di piazza del Mercato Centrale. Appena i poliziotti sono entrati nel locale, il ricercato albanese ha subito interrotto la partita, tentando di allontanarsi senza dare troppo nell'occhio.
L'atteggiamento sospetto non è però sfuggito agli agenti:  oltre al passaporto, da una tasca dell'uomo è saltato fuori anche un
coltello a serramanico lungo 18 cm, che fortunatamente il 31enne non ha esitato a consegnare spontaneamente alle forze dell'ordine

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »