energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Università Pistoia, seminario sul rumore dei trasporti nelle città Notizie dalla toscana

Pistoia – Prende il via domani (sabato 11 ottobre) nell’Aula Magna di UNISER il seminario internazionale sul Controllo del Rumore dei Trasporti, con la partecipazione di docenti ed esperti provenienti da importanti università Italiane e da atenei della Federazione Russa, quali la Ural State University of Railway Transport e la Samara State Technical University.

L’iniziativa (a partecipazione gratuita) è parte integrante del Corso “Acustica e Controllo del Rumore dei Trasporti”, organizzato presso UNISER, il Polo Universitario di Pistoia, dall’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pistoia e dall’Agenzia Formativa Vie En.Ro.Se. Ingegneria, che è iniziato il 18 settembre e terminerà l’11 dicembre 2014 (ci sono ancora posti disponibili per il modulo sull’acustica ambientale).

Il problema della corretta progettazione acustica degli spazi urbani e degli ambienti di vita che vi si trovano è fondamentale per la qualità della vita nelle nostre città. Particolare attenzione deve essere posta all’isolamento e alla qualità acustica degli edifici sensibili, quali sono le scuole, gli ospedali, le case di cura e di riposo. Spesso però la progettazione di opere rumorose come le infrastrutture dei trasporti e di opere sensibili al rumore, come le scuole, gli ospedali, ma anche come le nostre case, viene effettuata trascurando gli aspetti della qualità acustica e dell’isolamento dal rumore.

Il Presidente di UNISER, Alessandro Pagnini, sottolinea che “il Polo Universitario Pistoia, è impegnato nel favorire e realizzare l’istituzione di corsi di alta formazione nel territorio della Provincia di Pistoia, forte della convinzione che la formazione di competenze accademiche e professionali di alto livello sia un bene pubblico e una pubblica responsabilità”.

Il Direttore del corso, Sergio Luzzi, precisa che “la nostra legislazione prevede per l’effettuazione di prestazioni specialistiche in acustica una ben precisa figura professionale: il Tecnico Competente in Acustica Ambientale, per il quale alcune Regioni, la Toscana è fra queste, prevedono un Profilo Professionale regionale e un percorso formativo ad hoc.”

Alessandro Baldi, Presidente dell’Ordine degli ingegneri della Provincia di Pistoia, aggiunge che il corso è un importante occasione di formazione e aggiornamento per gli ingegneri, ai quali sono riconosciuti ben 120 Crediti Formativi Professionali. Del resto, l’importanza del seminario è ben sottolineata dalla constatazione della mancanza di formazione specifica sui temi dell’acustica ambientale, con particolare attenzione al controllo del rumore dei trasporti e alla progettazione.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »