energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Pompe ferme sotto le feste Notizie dalla toscana

Confermato lo sciopero dei benzinai da domani, martedì 11 dicembre, a venerdì 14 dicembre. Le organizzazioni di categoria dei gestori Faib Confesercenti, Fegica Cisl e Figisc/Anisa Confcommercio hanno emanato un comunicato che conferma lo sciopero delle pompe su viabilità ordinaria dalle 19.00 dell’11 dicembre alle 7.00 del 14 dicembre. Sulla rete autostradale, invece, lo scioperò sarà dalle 22.00 dell’11 dicembre alle 22.00 del 13 dicembre. Anche per la settimana prima di Natale, a causa del preannunciato rifiuto di molte compagnie petrolifere di rifornire gli impianti, i rifornimenti potrebbero essere a rischio. I gestori rifiutano di pagare una fornitura di carburante fra i giorni 17 e 22 dicembre, così da protestare contro il rifiuto delle compagnie a rinnovare i contratti collettivi, che da anni sono ormai scaduti. Per protesta contro il rifiuto delle Banche di applicare la norma di legge che prevede la gratuità dell’utilizzo della moneta elettronica (sia per i gestori che per i consumatori) per il pagamento dei rifornimenti fino a 100 euro, fra Natale e Capodanno non sarà possibile, infine, pagare il pieno con carta di credito e bancomat.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »