energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Pompieri salvano un bassotto imprigionato nei tubi Cronaca

Capalbio (Grosseto) – Hanno lavorato per ore, anche col buio, i vigili del fuoco a Capalbio, in provincia di Grosseto, per rintracciare e tirare fuori sano e salvo un avventuroso bassotto che si era infilato dentro una conduttura interrata in disuso e si era “perso” nelle tubature del paese. Dato l’allarme, sul posto sono accorsi i vigili del fuoco, che hanno cominciato un duro lavoro, protrattosi per parecchie ore, di ricerca. Infine, individuato il cane, per salvarlo si è anche dovuti ricorrere a uno scavo.  Così alle 2.40 il bassotto è stato tirato fuori, fra la gioia del gruppo di persone che hanno seguito il lavoro dei pompieri.

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »