energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Porta Romana, tre reti al Vicchio Sport

Gli arancioneri nulla avevano da chiedere a questa sfida contro il Vicchio, mentre i mugellani dovevano tentare di fare i tre punti per cercare di rialzare la testa e continuare a lottare per la salvezza. Così non è andata per la squadra ospite, che è stata colpita e sconfitta con un 3 a 1 finale che lascia l'amaro in bocca, dato il suo avvio di partita confortante.
La partita promette bene fin dall'inizio grazie alle due squadre che giocano a viso aperto e lottano su tutti i palloni. Al 5' minuto ci provano gli arancioneri con un tiro alto di Leo e due minuti dopo risponde il Vicchio con un tiro centrale di Amarel Vallaj. Ancora gli ospiti ci provano al 10' con Vivoli che, liberato da un tacco di Moldoveanu, calcia col sinistro e costringe Tommei a deviare in angolo. 
Ma è metà primo tempo che il Porta Romana passa in vantaggio. Al 24' Chiarelli raccoglie un pallone vicino alla sua area di rigore e rilancia in contropiede per Ciolli che corre lungo la fascia e incrocia bene sul secondo palo. Il Vicchio, che si era riversato in avanti a caccia del gol, non riesce a riprendersi e perde gli equilibri. Infatti dopo dieci minuti arriva il raddoppio. 
Scambio al limite dell'area, tiro di Bartalesi Bernardo e palla che s'insacca dopo una deviazione di un difensore che tradisce il portiere. Il Vicchio dopo un inizio interessante sembra aver perso la bussola ed è in ginocchio.
Al 39° rischia il tris il Porta Romana. Chiarelli si avventa sul pallone dopo un'indecisione di un difensore e serve Ciolli, il quale calcia sicuro, ma stavolta la deviazione della difesa termina a lato. Terzo gol che arriva nel secondo tempo con Filippo Bartalesi che di testa in pallonetto supera il portiere avversario sugli sviluppi di un calcio d'angolo. La partita si spenge un po' e solo al 22' il Vicchio accorcia le distanze con Giannoni. Tutto merito del neoentrato Camarà che con irruenza s'impone su due difensori e si presenta a tu per tu con il portiere, ma a quel punto il numero 9 lo anticipa in velocità e piazza il pallone alle spalle di Tommei.

Gli ospiti si riversano timidamente in avanti, ma la retroguardia del Porta Romana difende con ordine e porta a casa i tre punti.

Giocatori Più StampToscana:
Chiarelli (Porta Romana): oggi non ha segnato, ma come sempre ha dato il suo contributo in fase d'attacco ed ha fatto ripartire l'azione da cui è scaturito il gol del vantaggio.
Vivoli (Vicchio): E' senz'altro il migliore dei suoi, parole addirittura del mister avversario, Fabio Guarducci.

PORTA ROMANA – VICCHIO 3-1   (Campionato Eccellenza – Girone B, 28a giornata)

Formazione Porta Romana: Tommei, Marchi, Locchi, Bartalesi, Magi, Geri (22'st Ruggiero), Ciolli (1'st Conti), Pecci, Bartalesi B., Leo, Chiarelli (16'st Leoni). All. Guarducci.
A disp. Giovanniello, Montuschi, Massai, Esposito.
Formazione Vicchio: Maccioni, Sadrat, Vivoli, Morrocchi, Fusco, Vallaj Arsen (15'st Bambi), Moldoveanu (15'st Camarà), Giannelli, Giannoni, Vallaj Amarel, Checcaglini (22'st Demaj). All. Coppini.
A disp. Biagioni, Malaj, Rovai, Spada.
Arbitro: Sig. Pederzolli (Sez. Trento) coadiuvato dai Sigg. Spano e Mori (Sez. Empoli)
Reti: 24'pt Ciolli (P), 34'pt Bartalesi B. (P), 15'st Bartalesi F. (P), 22'st Giannoni (V)
Ammoniti: Bartalesi F. (P)

(TUTTE LE ALTRE PARTITEGLI ALTRI RISULTATI E LA CLASSIFICA)

Alessandro Testa

Nella foto: il gol di Ciolli (P)

Print Friendly, PDF & Email

Translate »