energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Porto di Livorno, sequestrata cocaina per 100 milioni Breaking news, Cronaca

Firenze – Diciannove ordinanze di custodia cautelare in carcere, emesse dal gip di Reggio Calabria, sono state eseguite dalla Guardia di Finanza nei confronti di soggetti già sottoposti a fermo il 23 marzo scorso. L’accusa mossa è quella di appartenere a un’organizzazione di stampo ‘ndranghetistico di profilo internazionale, capace di importare oltre tre quintali di cocaina dal Sud America. Il sodalizio era composto da soggetti vicini ai Bellocco di Rosarno, Molè-Piromalli di Gioia Tauro, Avignone di Taurianova e Paviglianiti, attivi sul versante ionico reggino. E’ stato nell’ambito delle indagini che  i finanzieri della Sezione Goa del Gico di Catanzaro, con il supporto del secondo Reparto del Comando generale e della Dcsa, hanno sequestrato, nel porto di Livorno, 300 kg di cocaina per un valore di 100 milioni di euro.

L’operazione, il cui nome in codice era Gerry, ha fatto emergere  che i trafficanti ricevevano denaro contante da commercianti e professionisti, che acquistavano la cocaina all’ingrosso.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »