energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Positivi i dati degli ultimi campionamenti ambientali al Giglio Cronaca

La Costa Concordia è arenata sulle secche di Punta Gabbianara dal 13 gennaio 2012. I lavori per la rimozione del relitto della nave da crociera proseguono. Si sollevano dubbi sulla stabilità delle rocce sottostanti la Concordia, ma almeno i risultati delle analisi ambientali restano positivi. Arpat, l'Agenzia regionale per la protezione ambientale della Toscana, ha reso noti gli esiti degli esami sui campionamenti effettuati il 22 luglio. Tutti nella norma i parametri sottoposti ad analisi, compresi idrocarburi, solventi e tensioattivi.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »