energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Possibile istituzione di due nuovi mercati a Firenze Notizie dalla toscana

FIRENZE – L’amministrazione comunale di Firenze aveva assicurato che le bancarelle del centro storico sarebbero state dimezzate. Adesso, invece, spunta l’ipotesi dell’istituzione di due nuovi mercati. Anziché eliminare definitivamente alcuni banchi dai mercati di Borgo dei Greci, piazza San Firenze e San Lorenzo, Palazzo Vecchio starebbe meditando di spostarli nelle aree di piazza Annigoni e di lungarno Pecori Giraldi. Dalla prossima settimana si aprirà un tavolo fra comune di Firenze ed associazioni di categoria per accordarsi sul progetto, la cui realizzazione dovrà essere decisa entro il 15 ottobre. Il vicesindaco, Dario Nardella, ha così commentato il cambiamento di rotta dell’amministrazione comunale fiorentina: «occorre ragionare con le categorie su come sfruttare queste aree per spostare bancarelle esistenti oppure tagliarne alcune e in parte spostarne altre. Tutto da valutare». Intanto si sta valutando anche una risistemazione del mercatino antiquario di piazza dei Ciompi.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »