energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Prandelli lancia i giovani “Bisogna guardare in prospettiva” Sport

Prandelli lancia i giovani. Aria fresca a Coverciano in vista del test di domani contro l'Inghilterra. Un gruppo con tanti nomi nuovi e soprattutto molti ragazzi alla prima esperienza in Azzurro.
Cambiano gli interpreti, e cambia anche il modulo. Contro la Nazionale di Hodgson l'Italia scenderà in campo con il 4-3-3. Deciso l'11 iniziale: Sirigu in porta, difesa con Abate e Balzaretti sugli esterni (il neo romanista è l'unico in dubbio per affaticamento muscolare, non dovesse farcela toccherà a Peluso), centrali Ogbonna e Astori. A centrocampo a fare da schermo De Rossi, affiancato da Nocerino e dal viola Aquilani, subito schierato titolare. In attacco il tridente è formato da Diamanti, El Shaarawy e Destro.

L'obiettivo di Prandelli è quello di valutare le nuove leve e di inserirle gradualmente nel gruppo.

"Ho chiesto ai ragazzi di immedesimarsi subito nello spirito azzurro". Ha dichiarato in conferenza stampa il Commissario Tecnico. "Tornare domani con la consapevolezza di avere già 2-3 ragazzi pronti sarebbe già un grande successo". E sul modulo: "In partenza è un 4-3-3, ma con un giocatore come Diamanti possiamo facilmente passare al 4-3-1-2". In fine una considerazione anche sul telentuoso Marco Verratti, neo acquisto del Psg. "Sicuramente giocherà uno spezzone di partita".

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »