energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Prato: abbonamento a teatro, ingresso gratuito al museo Notizie dalla toscana

Prato – Prima una tappa a teatro, ad assistere a uno spettacolo del Metastasio o del Politeama, oppure ad ascoltare un concerto della Camerata strumentale, poi al Museo di Palazzo Pretorio a visitare la mostra “Capolavori che si incontrano”.

Gli abbonati alla stagione teatrale 2014/2015 del Metastasio e Politeama, e a quella concertistica della Camerata strumentale “Città di Prato”, hanno la possibilità di usufruire gratuitamente di una visita guidata alla mostra promossa dal Comune di Prato e dalla Banca popolare di Vicenza, in programma negli spazi di Palazzo Pretorio dal 5 ottobre 2014 al 6 gennaio 2015. L’arte dunque va a braccetto con la musica e il teatro: grazie alla preziosa sinergia tra le istituzioni culturali del territorio, la nuova convenzione voluta dall’assessorato alla Cultura va nella direzione di promuovere l’arte facendo rete con le altre istituzioni culturali. «La convenzione è il frutto di un lavoro di squadra – sottolinea l’assessore alla Cultura Simone Mangani – fondamentale per valorizzare le opportunità che offre la nostra città».

Nel dettaglio, tutti coloro che sottoscrivono un abbonamento con Metastasio, Politeama e Camerata strumentale potranno recarsi al Museo di Palazzo Pretorio a partire da domenica 5 ottobre: esibendo l’abbonamento (nominativo) in biglietteria e pagando solo il biglietto d’ingresso al museo e alla mostra (10 euro l’intero, 8 euro il ridotto), potranno accedere gratuitamente alle visite guidate previste ogni sabato e domenica alle 17 (o nelle serate/giornate extra programma) fino a esaurimento posti. Un viaggio alla scoperta dei tesori provenienti dalla collezione della Banca popolare di Vicenza, una rara sequenza di capolavori di Bellini, Filippo Lippi, Tiepolo, Caravaggio, Tintoretto e Jacopo Bassano, in compagnia di una guida specializzata attraverso le sale del Museo (compresa la nuova ala, recuperata di recente, sul lato di via del Porcellatico) adibite all’esposizione temporanea.

La sinergia fra istituzioni culturali del territorio non finisce qui. Grazie a una tessera speciale della durata di 72 ore sarà possibile visitare Palazzo Pretorio e il Museo del Tessuto con lo stesso biglietto. Sempre dal 5 ottobre, alla biglietteria dei due musei sarà disponibile al prezzo di 11 euro una card 72 ore che darà diritto alla visita della mostra “Capolavori che si incontrano” al Pretorio e “Arte vera e gentile” (dal 17 ottobre) al Museo del Tessuto. E a 13 euro, si potrà acquistare un altro interessante pacchetto “artistico”, sempre con una card 72 ore: visita al Pretorio, al Museo del Tessuto e al ciclo degli affreschi di Filippo Lippi in Duomo. Info: www.palazzopretorio.prato.it

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »