energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Prato al voto: Gentiloni con Biffoni nell’azienda high tech Politica

Prato – L’ex premier Paolo Gentiloni presidente del Pd si è fermato a Prato per visitare l’azienda Sirio Solutions Engineering di Jacopo Pazzi, una realtà altamente all’avanguardia e specializzata in soluzioni ingegneristiche.

All’ingresso, accolto dal padrone di casa e dall’onorevole Antonello Giacomelli con il Sindaco di Prato Matteo Biffoni, Gentiloni ha incontrato prima  i giornalisti e ha parlato  delle elezioni comunali di Prato auspicando una vittoria  al primo turno  del Sindaco uscente Matteo Biffoni, perché –  ha detto – “E’ una persona che concentra due importantissimi doti: conoscenza e amore del territorio accresciuti  in questi cinque anni di esperienza».

Sul rientro, avvenuto pochi giorni fa, nel partito democratico del governatore della Toscana Enrico Rossi, ha commentato: “Un segnale positivo scaturito da una sua riflessione autonoma».  Mentre sul segretario Nicola Zingaretti che parlerebbe di una percentuale di consensi alle elezioni  europee per il PD  che vada oltre il 20%, si è mostrato prudente . “Mi sembra che ci siano le premesse di un risultato in tal senso e la lista che abbiamo messo in campo è una larga e coesa».

Su come l’Italia viene vista oggi in Europa l’onorevole Gentiloni ha sottolineato che con questo governo si è toccato il punto più basso di relazioni con la Francia, la Germania e persino con la Spagna: “L’Italia oggi è amica solo dell’Ungheria».

Il presidente Pd si augura quindi una vittoria del Partito Democratico in Europa che “consentirebbe al Paese di uscire dall’isolamento e di riallacciare così importanti contatti economici con i vari  paesi dell’Unione che permetterebbero all’Italia di uscire dalla crisi in cui questo litigioso governo l’ha fatta precipitare”.

In foto da sinistra il Sindaco Matteo Biffoni;l’onorevole Paolo Gentiloni e Jacopo Pezzi titolare dell’azienda Sirio.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »