energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Prato, gara di dolci per la lotta ai tumori STAMP - Azienda

Prato – Qual è il modo migliore di far sapere che dalla malattia si può guarire e che insieme si possono sconfiggere i momenti più bui? Da ventisette anni Ninetta Di Caprio ci riesce con Dolcissimo, la tradizionale gara di dolci che raccoglie fondi da destinare a Ail per la lotta contro i tumori. L’edizione 2014, che si svolgerà sabato 7 giugno (dalle 20) al circolo Costa Azzurra de La Macine, è stata presentata questa mattina dalla vice presidente della Provincia Ambra Giorgi insieme all’ideatrice dell’iniziativa, Ninetta Di Caprio, e alcune delle sue amiche e instancabili collaboratrici.

E’ un connubio di dolcezza, competizione e soprattutto tanta solidarietà, Dolcissimo giunge alla ventisettesima edizione e si conferma una iniziativa che riscuote un grandissimo successo di pubblico e partecipazione.

“C’è molto dietro questo appuntamento, c’è l’amicizia e la coesione, la cultura del buon cibo e c’è un gruppo che negli anni è cresciuto e ha contribuito a lanciare un messaggio forte di solidarietà”, ha detto Giorgi.

“Sono tanti gli aiuti che rendono possibile la riuscita dell’iniziativa, ognuno partecipa in modo diverso, c’è chi cucina le torte, chi le compra, chi collabora all’organizzazione, chi mette a disposizione i materiali per la lotteria, perfino il complesso che suona lo fa gratuitamente – ha raccontato Di Caprio – Il tutto per permetterci di raccogliere più fondi possibile da destinare ad Ail, l’Associazione italiana contro le leucemie, i linfomi e il mieloma.”

La prima gara di Dolcissimo risale ben al 1988, ora come allora improvvisati pasticceri o rinomati gourmet realizzano ognuno un dolce da mettere all’asta (l’offerta è libera). La sua nascita è stata fortemente voluta da Ninetta Di Caprio che l’ha ideata dopo essere guarita da una forma di leucemia grazie a un autotrapianto di midollo. Negli anni l’iniziativa è cresciuta e ha visto moltissimi ‘padrini’ e ‘madrine’ famose che ogni anno hanno voluto prendere parte alla piacevole competizione. Quest’anno, come i due precedenti, sarà nuovamente testimonial l’attore pratese Luca Calvani.

Per partecipare alla gara non è necessario iscriversi, basta portare le proprie produzioni di dolci o biscotti dalle 16 alle 20 nella sede della Costa Azzurra. Sarà poi una giuria a decretare il vincitore. Oltre a quelli tradizionali si potranno trovare anche dolci appositamente preparati per celiaci. Ad accompagnare la gara ci sarà la musica de “I falsi d’autore”, e la mostra-mercato con i ricami dell’associazione onlus “Viaggi senza frontiere”. Per informazioni 0574 590667 e 0574 591751.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »