energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Prato: in 6 supermercati raccolta per alimenti neonati Notizie dalla toscana

Domani a Prato, andando a fare la spesa, ricordatevi delle mamme in difficoltà. È l’appello che l’Emporio della solidarietà e il Centro di aiuto alla vita rivolgono ai pratesi. Per l’intera giornata di sabato 27 ottobre, in 6 supermercati cittadini si effettua la raccolta per prodotti dell’infanzia. Volontari in pettorina rossa consegneranno un volantino contenente la lista degli alimenti utili per rifornire gli scaffali dell’Emporio riservati alle mamme. Biscotti primi mesi, latte in polvere, pappe lattee, pastine, creme di riso o di cereali e omogeneizzati. La richiesta è di acquistare uno o più di questi prodotti. Questi i supermercati aderenti all’iniziativa: Conad di via Catani a Mezzana, Conad di Maliseti, Esselunga di via Valentini e di viale Galilei, Coop di piazza San Marco e quella al Parco Prato.  Il latte in polvere è in assoluto l’alimento più richiesto: sia il n° 1 che viene dato ai neonati dalla nascita fino ai sei mesi, sia il n° 2 utilizzato dai sei mesi in poi. Le mamme che accedono al servizio Emporio sono seguite dal Centro di aiuto alla vita di Prato, un servizio costituito da volontari e indirizzato a donne gestanti che hanno difficoltà a portare avanti la gravidanza e a coppie in situazione precaria con bambini piccoli. “Nel 2011 il Cav ha assistito circa 416 mamme e nel 2012 siamo a una media di 170 a settimana, numeri che fanno riflettere” commenta la presidente Patrizia Benvenuti. L’operato del Cav non si limita al periodo della gestazione, ma prosegue fino al compimento del diciottesimo mese del bambino.
 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »