energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Prato, risorse della Regione per gli impianti sportivi Notizie dalla toscana

Questa mattina l'assessore regionale allo Sport Salvatore Allocca è arrivato a Prato proprio per stringere l'accordo con la Provincia e incontrare Antonio Napolitano, assessore provinciale allo Sport. Una piccola parte delle risorse sarà destinata anche alle associazioni sportive per eventi in calendario sul territorio.  “Per la Regione è davvero difficile fare di più, se riusciremo a trovare altre risorse le reimpiegheremo, ma abbiamo, come tutti gli enti, difficoltà di bilancio”, ha detto Allocca.

“E' una piccola boccata di ossigeno in un momento difficile per tutti”, ha aggiunto Napolitano. E a proposito del progetto di un nuovo stadio a Chiesanuova, proposta avanzata dal sindaco del Comune di Prato Roberto Cenni, Napolitano ha aggiunto che “ogni nuovo impianto sportivo è il benvenuto, ma serve un confronto serio, perché è necessario rispondere ai tanti bisogni della città. A Prato si praticano moltissimi sport, ci sono tante società e le risorse oggi sono scarse per tutti. Se il nuovo stadio per esempio significasse costruire una struttura con due o tre palestre già farebbe differenza”. Ma torniamo alle risorse della legge 72. I progetti che la Provincia ha presentato sono stati concordati con i Comuni in modo da presentare alla Regione una proposta complessiva. Ecco i lavori che rientrano nell'accordo in quanto sono finanziabili con l'impegno messo a disposizione dalla Regione. 
Per il Comune di Cantagallo ci sono 15 mila euro di cofinanziamento per i lavori di adeguamento della palestra di Carmignanello riguardo alla prevenzione incendi. Si tratta di riqualificare le strutture tagliafuoco, le serrande tagliafuoco del locale e dell'impianto rilevazione incendi nel magazzino attrezzi. Il progetto definitivo è pronto. Per il Comune di Carmignano cofinanziamento regionale di 25 mila euro per la realizzazione della recinzione presso il campo sportivo di Seano per cui è pronto il progetto esecutivo. Per il Comune di Poggio a Caiano arrivano 70 mila euro che serviranno alla ristrutturazione del campo sportivo comunale Martini, per il quale è pronto il progetto preliminare. Infine Vaiano, a cui andranno 30 mila euro relativa a lavori di miglioramento dell’area sportiva di Cangione e anche in questo caso è pronto il progetto definitivo. 
 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »