energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Predatori contro pecore, pastori gettano la spugna Cronaca

Grosseto – Un altro attacco di predatori, lupi o ibridi o cani rinselvatichiti, contro un gregge nel grossetano: l’aggressione è avvenuta in pieno giorno e stavolta, nel mirino dei canidi,  l’azienda di Giuliani Domenico e Moreno di Pereta nel Comune di Magliano. La famiglia, dedita da sempre alla pastorizia, esasperata e disperata, ha annunciato proprio stamane di volere abbandonare l’attività. Il bilancio è stato disastroso: undici pecore sono state sgozzate, mentre altre undici, azzannate dai predatori, con ogni probabilità moriranno.

Dura l’immediata reazione di Enrico Rabazzi, presidente della Cia di Grosseto: “Non ci sono più parole, tutto ciò che rimane da dire è che i progetti di convivenza tra lupo e pecore sono tutti fallimentari. Si decida e subito, o noi o i lupi. Se si intende dare valore alla pastorizia, pretendiamo subito che tutti i predatori, lupi o ibridi che siano, vengano eliminati, se necessario anche abbattuti”. 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »