energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Premio di laurea Franchi quest’anno anche al calcio rosa Sport

Firenze – Al via la XII edizione del “Premio di laurea Artemio Franchi”. Gli studenti universitari sono chiamati ad affrontare le tematiche più attuali del calcio. Da quest’anno anche una sezione speciale riservata al mondo femminile del pallone.

La Fondazione Artemio Franchi, in collaborazione con l’Università degli studi di Firenze e il patrocinio e la partecipazione della Lega italiana calcio professionistico, bandisce questo premio da assegnare agli autori di una tesi di laurea su argomenti di natura giuridica, economica, sociale e di medicina dello sport, inerenti le società sportive e l’attività sportiva in genere con particolare riferimento alle problematiche del settore calcio.

I premi : 5 mila euro al primo nella graduatoria; 4 mila al secondo classificato, 3 mila al terzo. Per la partecipazione contattare il sito della Fondazione Artemio Franchi.

“Il premio è nato per onorare la memoria di un dirigente illuminato come Artemio Franchi – ha detto Gabriele Gravina, presidente della Lega Pro – ed ha l’intento di ricordare un uomo che ha saputo dare allo sport italiano ed al calcio un grande contributo di valori, idee e progettualità. Il calcio ed i giovani è un legame indissolubile per il premio ed è anche l’obiettivo della Lega Pro”.

Ha spiegato invece Francesco Franchi, presidente della Fondazione intitolata a suo padre: “Il successo delle precedenti undici edizioni ci spinge sempre più a valorizzare ed arricchire di contenuti questo premio. Un’iniziativa che per la nostra fondazione vuole essere uno strumento per garantire attualità a quei valori del calcio di cui si è sempre ispirato Artemio Franchi”.

——————————

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »