energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Prende a calci la moglie incinta Cronaca

Un ventiseienne ex pugile è stato arrestato oggi in Lucchesia. Il giovane, che vive in un insiediamento di rom, è accusato di aver aggredito e preso a pugni la moglie ventottenne, che è incinta di sei mesi. La ragazza, a causa delle percosse, sarebbe caduta a terra e l’uomo l’avrebbe anche presa a calci. La sorella ed il cognato della ventottenne sarebbero intervenuti in soccorso della ragazza, ma il ventiseienne ex pugile avrebbe colpito anche il cognato, procurandogli una frattura al mento.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »