energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Presidio Next Emerson in piazza Beccaria: “Non tutta la città è in vendita” Breaking news, Foto del giorno

Firenze –  L’avevano promesso e stamattina è stato attuato, il presidio del Next Emerson in piazza Beccaria, presso lo studio notarile in cui è stata tenuta la prima seduta d’asta per la vendita dell’area inserita nella fascia pedecollinare al confine fra Sesto e Firenze. Un’area di pregio, ex area industriale, trasformata dall’attività del centro sociale in un punto di aggregazione per il quartiere, socialità e cultura. Con anche una particolare attenzione alla caratteristica nicchia ecologica del posto. Fra i cartelloni esposti, “Non tutta la città è in vendita”.

Sulla questione intervengono Antonella Bundu e Dmitrij Palagi, consiglieri comunali di Spc, che in una nota spiegano: “Non tutta la città è in vendita: questa è una delle scritte degli striscioni apparsi oggi in piazza Beccaria, durante il presidio indetto dal Next Emerson in occasione della giornata in cui si depositano le buste per la prima asta, lanciata per vendere il terreno di Castello su cui in questi anni si è costruita un’esperienza importante e partecipata di socialità dal basso.

Eravamo presenti e confermiamo la posizione del nostro gruppo consiliare: il centro sociale deve trovare forme di sostegno da parte delle istituzioni e del pubblico, trovando soluzioni che impediscano operazioni speculative che traggano profitto dalla trasformazione del territorio, cancellando i percorsi di numerose attività, diventate un riferimento per la città e l’area metropolitana”.

Seguiremo le numerose forme di lotta che verranno intraprese e ci aspettiamo che il Comune di Firenze segua con attenzione l’esito di questa prima asta, per poi proporsi di intervenire a favore di una soluzione che dia continuità alle esperienze culturali, sportive e sociali che trovano spazio in un’area che non è vuota e che deve essere tolta dai depliant promozionali di Invest in Florence”.  Sulla vicenda, https://www.stamptoscana.it/vendita-via-di-bellagio-cittadini-e-centro-sociale-una-zona-intera-messa-sotto-scacco/

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »