energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Presto verrà abbattuto l’ecomostro di Procchio Notizie dalla toscana

Fra poche settimane potrebbero partire i lavori per la messa in sicurezza idraulica dell’ecomostro di Procchio, sull’isola d’Elba. La struttura, ubicata nel comune di Marciana, è da tempo al centro delle preoccupazioni dell’amministrazione comunale elbana e della Regione Toscana, che hanno sottoscritto con la società proprietaria dell’area un accordo integrativo che prevede la realizzazione delle opere necessarie per mettere al riparo l’ecomostro di Procchio da situazioni critiche come, ad esempio, l’alluvione del novembre 2011. Nel giugno 2012 era già stato avviato dalla Regione un primo accordo di programma firmato con Provincia di Livorno e Comune di Livorno. Per lo smantellamento dell’ecomostro di Procchio la Regione Toscana ha messo a disposizione 5.000.000 di euro, così che possano essere abbattute le opere presenti nell’area del fosso di Galea, ed individuati i tempi per l’adozione di un nuovo piano attuativo, che verrà curato della società proprietaria dell’area, per la realizzazione di un Centro Servizi. Entro il 28 febbraio dovrà essere depositata presso il Comune di Marciana la SCIA (Segnalazione Certificata di Inizio Attività), così da procedere alla demolizione di tutte le opere costruite sopra e sotto terra.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »