energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Previsioni meteo per la Toscana nei prossimi giorni Notizie dalla toscana

Domani venerdì 3 febbraio: Da nuvoloso a molto nuvoloso sulle zone interne con deboli nevicate su dorsale appenninica (specie versanti emiliano-romagnoli), aretino, Amiata e Metallifere. Possibile nevischio sulle restanti aree interne. Tra la sera e la notte aumento della copertura a partire da est con deboli nevicate sulle aree orientali e meridionali (aretino, basso senese,
Amiata e Mugello). Venti: moderati da nord-est, fino a forti lungo la costa e sull'Arcipelago. Mari: poco mossi sottocosta,
molto mossi o localmente agitati al largo. Temperature: in sensibile diminuzione con condizioni di gelo su ampie zone della regione. Lungo la dorsale appenninica si attendono valori massimi inferiori ai -10/-12 gradi oltre i 1500 metri di quota.
La sensazione di freddo sara' ulteriormente acuita dal vento.
Sabato 4 febbraio: Molto nuvoloso o coperto con deboli nevicate sulle zone interne, specie nella seconda parte della giornata. Venti: moderati o forti da nord-est, con rinforzi lungo la costa e Arcipelago.
Mari: poco mossi sottocosta, molto mossi al largo. Temperature: in ulteriore calo con valori massimi al di sotto dello zero su
gran parte della regione. Sulla dorsale appenninica oltre i 1500 metri di quota attese punte di -14/15 gradi.

Tendenza per i giorni successivi:
Domenica 5 febbraio: nuvoloso o molto nuvoloso sulle zone interne con residue nevicate in attenuazione pomeridiana. Venti: moderati da nord-est. Mari: poco mossi o mossi sottocosta, molto mossi a largo. Temperature: stazionarie, su valori molto al di sotto delle medie stagionali. Possibile giornata di ghiaccio nelle zone interne di pianura.
Lunedì 6 febbraio: nuvoloso o molto nuvoloso lungo la dorsale appenninica con deboli nevicate, specie sui versanti emiliano-romagnoli. Nuvolosita' irregolare altrove. Venti: moderati da nord-est. Mari: mossi o molto mossi al largo, poco mossi sottocosta. Temperature: stazionarie su valori molto al di sotto delle medie stagionali.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »