energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Previsioni meteorologiche Notizie dalla toscana

Domenica 26/8: In mattinata nuvoloso con precipitazioni a carattere di rovescio o temporale, in trasferimento dalle zone costiere e di nord-ovest al resto della regione (i temporali, anche grandinigeni, potranno risultare particolarmente intensi ed associarsi a colpi di vento). Dal pomeriggio nuvolosita' variabile con ampie zone di sereno ma con possibilita' di residui fenomeni, in particolare sulle zone interne. Venti: moderati dai quadranti occidentali con rinforzi fino a forti su costa e Arcipelago. Mari: molto mossi fino a localmente agitati, in particolare i bacini settentrionali. Temperature: durante la notte e al primo mattino stazionarie o in calo sulle zone dove saranno giunte le prime piogge. Massime in sensibile calo.

Lunedì 27/8: Sereno o poco nuvoloso con residui addensamenti in mattinata sull'Appennino orientale. Venti: tra deboli e moderati da est nord-est, da nord-ovest nel pomeriggio sul litorale. Mari: mossi, localmente molto mossi al largo in mattinata, ma con moto ondoso in attenuazione nel corso della giornata. Temperature: stazionarie o in lieve calo nei valori minimi.

TENDENZA PER I GIORNI SUCCESSIVI

Martedì 28: sereno o poco nuvoloso. Venti: deboli variabili tendenti a disporsi da ovest. Mari: calmi o poco mossi. Temperature: in aumento nei valori massimi.

Mercoledì 29: sereno o poco nuvoloso. Venti: deboli occidentali. Mari: calmi o poco mossi. Temperature: in aumentoTemperature in diminuzione, ma aumenta il tasso di umidità.

Dunque l’ondata di calore sembra avere ormai le ore contate. Le previsioni del Lamma, Laboratorio di meteorologia della Regione annunciano per la giornata di domenica l’arrivo delle precipitazioni anche a carattere di rovescio o temporale.

Nel fine settimana però le temperature continueranno a mantenersi elevate (38 e 36 gradi) tanto che, complice anche l’aumento del tasso di umidità previsto per domani, la Protezione civile conferma per oggi e domani l’emergenza caldo in città. Si tratta rispettivamente dell’undicesimo e del dodicesimo giorno critico consecutivo con anche disagio da caldo nelle ore notturne.

La Protezione civile e i servizi sociali restano quindi in allerta, soprattutto per le persone fragili come anziani e bambini.

Si rinnovano le raccomandazioni in merito al comportamento da tenere: prima di tutto evitare di uscire o di fare attività fisica all'aria aperta nelle ore più calde della giornata e non rimanere sotto il sole a lungo; si consiglia poi di fare una colazione abbondante e pasti leggeri, bere più acqua e mangiare molta frutta e verdura, e indossare vestiti chiari e leggeri. I

n caso di necessità è a disposizione il numero verde dell'aiuto anziani a Firenze è  800-801616.

Il numero delle emergenze della Protezione civile sempre a Firenze è invece 055-7890.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »