energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Primi 10 governatori regionali, Rossi confermato al terzo posto Società

La quarta edizione 2011 dell'indagine trimestrale Monitoregione dell'Istituto di ricerca Datamonitor Istituto di ricerca del gruppo Bse, ha stilato la consueta classifica dei primi 10 governatori regionali più apprezzati dal pubblico per il loro operato. I governatori del Veneto, Luca Zaia, e dell'Emilia Romagna, Vasco Errani, si piazzano al primo posto, a pari merito (60% delle preferenze). Zaia (Lega Nord) con un calo dello 0,2%, Errani (Pd) invece con una crescita dell'1,8%. Il governatore della Toscana, Enrico Rossi, si conferma al terzo posto (58,8%) con un calo dello 0,6%.
Scende il favore per Roberto Formigoni (Pdl), governatore della Lombardia, che dal secondo posto che si era prima guadagnato passa al 4° posto della classifica con il 54,2%, con un calo nettamente più alto (-5,8%). L'unica donna della classifica, Renata Polverini (Lazio, Pdl) sale al 5° posto con il 54,1% (-1,8%). I 10 governatori presenti in classifica sono: 3 di centrosinistra, 7 di centrodestra. 5 del Nord Italia, 3 del Sud Italia e 2 del Centro Italia.
La rilevazione utilizza il metodo Cati (Computer assisted telephone interviewing) su un campione di 800 interviste per ciascuna regione a persone maggiorenni residenti realizzate nel periodo 18 ottobre -16 dicembre 2011. Valle d'Aosta e Trentino-Alto Adige non sono state rilevate.
Governatori che entrano nella top ten
Con il +3,9% Renzo Tondo (Friuli Venezia Giulia, Pdl) entra nella top ten al 6° posto con il 53,9%.
Con il +2,2% Gian Mario Spacca (Marche, Pd), entra nella top ten al 9° posto con il 52,5% .
Con il +3,1% Stefano Caldoro (Campania, Pdl), entra nella top ten al 10° posto con il 52,2%
Governatori che escono dalla top ten
Escono dalla classifica 2011 Nichi Vendola (Puglia,Sel), Catiuscia Marini (Umbria, Pd), Vito De Filippo (Basilicata, Pd).
7° posto Giuseppe Scopelliti, (Calabria, Pdl), scende al settimo con il 53,8%
8° posto Raffaele Lombardo (Sicilia, Mpa) in calo (- 3,5%).

Print Friendly, PDF & Email

Translate »