energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Processo Ragusa: Logli rinviato a giudizio Cronaca

San Giuliano Terme (Pisa) – Nella giornata di oggi, martedì 23 settembre, la Procura di Pisa ha ufficialmente decretato la chiusura delle indagini sulla scomparsa di Roberta Ragusa da Gello di San Giuliano Terme nella notte del 13 gennaio 2012. I carabinieri hanno notificato l’avviso di chiusura delle indagini ai legali di Antonio Logli, marito della donna.

Secondo la Procura pisana il responsabile della sparizione della donna sarebbe proprio Logli. Il procuratore di Pisa, Ugo Adinolfi, ed il sostituto procuratore, Aldo Mantovani, hanno stabilito che il marito della donna scomparsa avrebbe costretto con la violenza Roberta Ragusa a salire sulla sua auto. Logli è stato rinviato a giudizio e, secondo i pubblici ministeri pisani, sarebbe colpevole di omicidio volontario ed occultamento di cadavere.

L’avvocato Roberto Cavani, difensore di Logli, avrà adesso 20 giorni di tempo per presentare memorie, produrre documenti, depositare documentazione relativa a investigazioni difensive.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »