energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Prodotti tradizionali, la Toscana conserva il primato Economia

Firenze – Mantiene il suo ruolo di prima custode della tradizione agroalimentare del nostro Paese, la Toscana, che conserva il primato con 461 “bandiere del gusto” che segnalano la presenza di prodotti tradizionali, vero e proprio tesoro passato da generazione in generazione. E la Toscana mantiene il maggior numero di specialità alimentari davanti a Campania (457) e Lazio (393).

Un immenso patrimonio alimentare che abbraccia produzioni ottenute secondo  regole tradizionali protratte nel tempo per almeno 25 anni, che si può “assaggiare” nell’ambito della settimana dedicata al Made in Tuscany all’Expo di Milano. Da ieri fino a domenica 20 settembre il Padiglione Coldiretti (Cardo Sud) metterà in campo appuntamenti, iniziative e degustazioni (info su www.toscana.coldiretti.it e http://expo.coldiretti.it/). In esposizione, nella più grande vetrina mai allestita formata dalle 4881 bandiere del gusto censite in Italia (la Toscana contribuisce per il 10%), i Brigidini di Lamporecchio, gli Zuccherini di Vernio, il miele Toscano e l’antica varietà del Fagiolo Zolfino coltivata nel Pratomagno del Casentino, in rappresentanza del paniere dei primati toscano.

“Le Bandiere del gusto sono il risultato del lavoro di intere generazioni di agricoltori impegnati a difendere nel tempo la biodiversità sul territorio e le tradizioni alimentari – spiega Tulio Marcelli, Presidente Coldiretti Toscana – Queste specialità sono un bene comune per l’intera collettività e un patrimonio anche culturale sul quale l’Italia può contare per ripartire. Si tratta – prosegue – di prodotti unici, per gusto e qualità”. Dei 461 prodotto 8 sono bevande alcoliche, distillati e liquori, 81 tra carni ed insaccati (record nazionale), 2 condimenti, 34 formaggi, 3 olii (olio di madremignola, olio di olivastra scarlinese e olio di oliva quercetano), 190 vegetali come l’aglio massese, la cipolla vernina e il fico verdiano, 122 tra paste fresche, dolci, biscotti, 10 prodotti di pesce come la trota iridea, la palamita e il filetto di cefalo di Orbetello, 11 prodotti di origine animale appunto il miele nelle sue varietà.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »