energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Progetti d’impresa: collaborazione fra Unifi e GE Oil & Gas STAMP - Università

Firenze – Una collaborazione sperimentale per favorire la nascita di progetti d’impresa ad alto contenuto tecnologico nel campo dell’Ingegneria meccanica, informatica e dell’automazione, di Chimica, Fisica e Ottica. Sarà avviata dall’Incubatore Universitario Fiorentino (IUF) dell’Università di Firenze e da GE Oil & Gasnell’ambito dei percorsi di formazione imprenditoriale e assistenza alla preparazione di business plan previsti dal nuovo bando di pre-incubazione, giunto alla sua decima edizione. L’IUF è promosso dall’Ateneo per stimolare la nascita di nuove imprese sul territorio fiorentino e toscano che valorizzino i prodotti della ricerca universitaria avanzata.

 

In questa fase di collaborazione sperimentale, esperti di General Electric saranno a disposizione per attività di formazione e supporto (training e mentoring) a progetti che, tra gli altri, saranno selezionati in risposta a tre obiettivi definiti dall’azienda stessa: saldatura manuale servo assistita; sviluppo di sistemi di rilievo di caratteristiche chimico fisiche di aria, gas naturale e olii; testing e validazione di controllo per applicazioni industriali.

 

“L’Università di Firenze è impegnata da alcuni anni nella valorizzazione dei risultati della ricerca, anche per favorire rapporti proficui con imprese innovative del territorio – spiega Marco Bellandi (vedi foto), prorettore al trasferimento tecnologico e ai rapporti col sistema territoriale dell’Ateneo fiorentino – Con la pre-incubazione, IUF dà supporto alla nascita di spin-off e start up innovative derivanti dal mondo della ricerca universitaria avanzata. Questa sperimentazione con GE Oil & Gas arricchisce ulteriormente il percorso di pre-incubazione, con prospettive concrete di nuova impresa per aspiranti spin-off universitari dell’area scientifica e tecnologica. Mi aspetto che la sperimentazione abbia successo, e che apra la strada non solo al rafforzamento della collaborazione con GE, ma anche all’allargamento di opportunità simili con altre imprese innovative del territorio.”

 

Il bando è rivolto ad un gruppo di progetti imprenditoriali che ambiscono alla creazione di nuove imprese; il responsabile del team dei proponenti dovrà appartenere al personale strutturato dell’Università di Firenze, mentre il team dei proponenti potrà comprendere personale non strutturato presso l’Università di Firenze, ad esempio studenti, dottorandi, assegnisti, laureati dell’Università, ma anche professionisti e imprese già costituite.

 

“La volontà di GE Oil & Gas di collaborare con l’Università e l’Incubatore Universitario vuole favorire la nascita e la crescita di aziende innovative, al fine di creare servizi e prodotti ad alto contenuto tecnologico, con adeguate prospettive di mercato e una ricaduta positiva per tutto il comparto industriale toscano.” ha dichiarato Silvio Sferruzza, Responsabile per l’Innovazione di GE Oil & Gas. “La nostra azienda vuole conoscere e stimolare le eccellenze presenti nell’Università di Firenze e sul territorio, partecipando alla creazione di un sistema che favorisca l’incontro tra tessuto imprenditoriale e finanziario toscano e mondo accademico fiorentino. Questa iniziativa si inserisce nel solco di una collaborazione di ricerca proficua già concretizzata in passato con l’Università di Firenze.”

 

Per promuovere il decimo bando di pre-incubazione dell’Università di Firenze, in scadenza il 25 maggio, e le novità legate alla collaborazione con GE Oil & Gas, sono stati organizzati alcuni incontri; il prossimo si terrà giovedì 14 maggio alle ore 10 presso il Polo Universitario Città di Prato – Aula Blu, Piazza Ciardi 25, Prato.

 

Per partecipare si richiede la registrazione anticipata via email: iuf@sdp.unifi.it

 

Incubatore Universitario Fiorentino dell’Università di Firenze

Al Polo scientifico e tecnologico di Sesto Fiorentino, alle porte di Firenze, è attivo dal 2011 l’Incubatore Universitario Fiorentino (IUF) per promuovere nuova impresa da idee che nascono dalla ricerca. Struttura del Centro di servizi dell’Università di Firenze per la valorizzazione della ricerca (Csavri), IUF propone formazione imprenditoriale e tutoraggio per il business plan a chi intende sviluppare i risultati della ricerca verso forme industriali e commerciali.

 

GE Oil & Gas

GE Oil & Gas sta dando forma alla nuova era industriale nel settore del petrolio e del gas. All’interno dei nostri laboratori e dei nostri stabilimenti e soprattutto sul campo, ci spingiamo costantemente oltre i confini della tecnologia, studiando soluzioni innovative per risolvere le sfide operative e commerciali più difficili del nostro tempo. Abbiamo le capacità e le competenze tecniche per dare nuova energia al futuro, unendo il mondo delle macchine che produciamo alle più recenti e innovative tecnologie digitali.

Segui GE Oil & Gas su Twitter @GEperilfuturo e @GE_OilandGas

www.geoilandgas.com

Foto: Marco Bellandi

Print Friendly, PDF & Email

Translate »