energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Progetto Prato, un tecnico addetto ai controlli chiede soldi Cronaca

Prato – Sembrerebbe che uno dei controllori abbia chiesto soldi a uno dei controllati. Perché? Per chiudere gli occhi di fronte ad alcune irregolarità della ditta. Si tratterebbe di uno dei 50 tecnici assunti poco tempo fa dalla Regione Toscana come addetti ai controlli sulle ditte cinesi di Prato, nell’ambito del Progetto Prato, che dovrebbe puntare i fari su irregolarità, lavoro al nero e sicurezza. Esisterebbe una registrazione in cui il tecnico chiederebbe 500 euro all’imprenditore cinese. Ora è indagatoper concussione.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »