energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Promozione, il Grassina doma il Chimera Sport

Non è ancora matematica la salvezza del Grassina, ma certo è che mister Governi dopo questa vittoria può tirare un grosso sospiro di sollievo. Con il due a zero su una diretta concorrente qual era il Chimera Arezzo (a pari punti di classifica a quota 34), le ultime quattro giornate di campionato possono essere affrontate con relativa tranquillità. Tutto merito di bomber Cencetti che con questa doppietta sale a quota 15 gol in classifica marcatori e dà una forte mano ai suoi compagni per preservare la categoria. Poco fa, invece, il Chimera Arezzo, colpevole di essere sceso in campo con 45 minuti di ritardo dopo aver subìto un avvio arrembante dei locali.

La cronaca:
All'ottavo minuto arriva il primo tiro della partita, con Caschetto che però calcia fuori il pallone. La partita assume i toni di una battaglia fin da subito: il campo è molto pesante e soprattutto sulla fascia che dà sugli spalti il terreno è molto allentato. Il Grassina nei primi minuti sembra però sapersi adattare al meglio e mette la carica giusta nel lottare su tutti i palloni.
Al 13' ancora un'occasione per i locali. Caschetto protegge palla al limite dell'area e il suo tiro deviato capita sui piedi di Saladino il quale, però, gira il pallone troppo alto sopra la traversa.
Al 22' Il Grassina va in vantaggio nel modo che più è consono in una partita di questo tipo, dove è difficile scambiarsi il pallone: su calcio di punizione l'esperto Cencetti calcia un tiro lento ma angolato, con il pallone che batte in terra prima di superare Bobini. Il numero 1 aretino, tuttavia, non sembra esente da colpe vista la poca potenza del tiro.
Al 25' Innocenti, tutto solo, spara a lato il possibile pallone del pareggio, mentre al 31' Dragoni s'infortuna al ginocchio (probabilmente a causa del campo) ed è costretto a chiedere il cambio. 
A 8 minuti dal termine del primo tempo il Grassina raddoppia ancora con Cencetti. L'arbitro fischia un calcio di rigore (ineccepibile: oltre al fallo di mano, nel proseguo dell'azione Vastola viene atterrato). Cencetti calcia centrale, Bobini respinge e ancora il numero 10 locale corregge in gol.
Nel secondo tempo il Chimera carica a testa bassa e nei primi minuti mette un po' alle corde il Grassina di Governi.
All'8° Bindi viene servito da calcio d'angolo, ma il suo colpo di testa finisce tra le braccia di Tarchi. Passano pochi minuti e il Chimera conquista un calcio di rigore per una trattenuta in area. Avrebbe l'opportunità di riaprire la partita, ma sul dischetto Pecorelli calcia piano, seppur angolato, e Tarchi riesce a respingere.
A quel punto le speranze degli aretini si affievoliscono e il Grassina si riprende con ordine e amministra fino al termine della partita. Si segnala al 44'st la punizione di Barababani, con la palla che bacia la parte alta della traversa.

Giocatori Più StampToscana:
Vastola e Cencetti (Grassina): Quei due là davanti danno sempre filo da torcere alla retroguardia aretina. Le due reti sono di Cencetti, un giocatore esperto e in grado di fare sempre la differenza, ma Vastola dà il suo gran contributo mettendo in seria difficoltà gli avversari con le sue incursioni.

Il tabellino:

GRASSINA – ORANGE CHIMERA AREZZO  2-0 (Promozione, girone B – 26a giornata)

Formazione Grassina: Tarchi Lorenzo '88, Lamcja, De Falco, Barababani, Melcher, Pedretti, Vastola, Caschetto, Saladino (40'st Crescioli), Cencetti (34'st Tarchi L. '87), Mucilli.
A disp. Del Lungo, Grassi, Pierattini, Sottili, Labardi. All. Governi.
Formazione Orange Chimera: Bobini, Gallorini, Chiuchiolo, Mazzoni, Bindi, Dragoni (33'pt Guidelli), Fucci (21'st Sestini), Innocenti, Carboni, Pecorelli (13'st Cusimano), Guadagnoli.
A disp. Minucci, Vacchiano, Romanelli, Caraffini. All. Baroncini.
Arbitro: Sig. Russo (Sez. Prato) coadiuvato dai Sigg.Pacini e Scali (Sez. Prato)
Reti: 22'pt Cencetti (G), 37'pt Cencetti (G)
Note: al 37'pt Cencetti (G) fallisce calcio di rigore; all'11'st Pecorelli (OC) fallisce calcio di rigore.
Ammoniti: Lamcja, Pedretti, Caschetto, Saladino, Melcher, Mucilli (G), Fucci, Chiuchiolo (OC)

(LE ALTRE PARTITEI RISULTATI E LA CLASSIFICA)

Alessandro Testa

Print Friendly, PDF & Email

Translate »