energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Prorogata fino al 5 febbraio la Mostra di Picasso a Pisa Cultura

La mostra “Ho voluto essere pittore e sono diventato Picasso”, presso Palazzo Blu a Pisa, si appresta a tagliare il traguardo dei 60.000 visitatori. Solo nell’ultimo weekend si è registrato il record di 3.100 ingressi. L’organizzazione dunque, per rispondere alle richieste sempre maggiori sia di gruppi che singoli, ha deciso di prorogare la chiusura a domenica 5 febbraio.
I numeri dell’esposizione: 270 opere di Pablo Picasso, tra dipinti, ceramiche, disegni e opere su carta, alcune celebri serie di litografie e acqueforti, libri, tapisserie.
Al centro della mostra c’è la straordinaria e unica collezione di 59 linogravure, appartenenti al Museo Picasso di Barcellona, intorno alla quale si articolerà il percorso della mostra con opere datate dal 1901 al 1970
Il grande apprezzamento di critica e pubblico dell’iniziativa testimonia la qualità scientifica del ciclo, avviato nel 2009 dalla Fondazione Palazzo Blu, dedicato a grandi maestri del Novecento come Chagall e Mirò e che ha portato ad oggi sul Lungarno pisano oltre 230.000 appassionati d’arte.
Per informazioni è possibile chiamare lo 050.916950, mentre per le prenotazioni di gruppi e visite guidate: Impegno e Futuro, 050.28515, fax 050.503532; info@impegnoefuturo.it – www.palazzoblu.it

Andrea Bianchi

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »