energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Proseguirà la presenza toscana nelle zone terremotate dell’Emilia Romagna Notizie dalla toscana

Il settore prevenzione antisismica della Regione Toscana ed il Genio Civile delle Province e dei Comuni toscani invieranno a luglio dei tecnici specializzati nelle zone terremotate dell'Emilia Romagna per la verifica della stabilità degli edifici. Le Province ed i Comini, coordinati dalla Protezione Civile regionale, invieranno poi le loro unità a San Possidonio, Concordia e Cavezzo, le zone più colpite dal sisma, per ricostruire gli edifici pubblici ed i centri di riferimento della comunità (scuole, palestre, municipi, teatri, chiese), nonché per fornire supporto al personale amministrativo e coadiuvare le amministrazioni comunali nella gestione del territorio. E' questo quanto è stato deciso ieri, lunedì 25 giugno, nel corso di una riunione tenutasi a Palazzo Strozzi Sacrati, sede fiorentina della Giunta regionale, fra Regione Toscana, Anci ed Upi.

Foto: http://www.ilsussidiario.net

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »