energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Prostituta picchiata dal cliente a Montecatini Terme Notizie dalla toscana

Nella notte fra mercoledì 21 e giovedì 22 dicembre una prostituta  di Montecatini è stata picchiata da un cliente. L'uomo, un trentasettenne residente nella provincia di Frosinone, aveva consumato il rapporto sessuale a pagamento ed al termine della prestazione aveva dato alla ragazza la somma pattuita, 50 euro. Dopo aver regolarmente pagato, però, ha deciso di tornare sulla sua decisione e riprendersi i soldi. A questo punto, dunque, ha aggredito la prostituta prendendola a calci e pugni. Ripresi i soldi, l'uomo è scappato, ma poco dopo è stato arrestato dai carabinieri. A Prato, invece, una donna di 76 anni è finita sotto choc dopo essere stata rapinata nel suo villino in pieno giorno. Durante la mattinata di ieri, 22 dicembre, due uomini, che per gli inquirenti sarebbero due nomadi di 25 e 35 anni già usi a furti nella zona, si sono introdotti nella villa di via Borgovalsugana a volto scoperto ed indossando abiti scuri. I due ladri hanno dapprima minacciato la donna, quindi hanno messo sotto sopra la casa alla ricerca di una cassaforte. Il loro bottino, alla fine, è stato di pochi oggetti d'argento. La donna, rimastra traumatizzata dall'accaduto, è stata soccorsa dai medici del 118.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »