energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Protesta del Maggio Musicale durante il Consiglio comunale Notizie dalla toscana

Si sono presentati nel Salone de' Dugento con la bocca imbavagliata o serrata dadello scotch nero e con i piedi e le mani legati da delle corde. Non sono però stati fatti entrare durante l'esecuzione dell'Inno di Mameli, né durante quello europeo. Quando è stato loro permesso l'accesso all'aula del Consiglio comunale fiorentino, i coristi, i musicisti ed i ballerini del Maggio Musicale Fiorentino hanno però deciso di protestare contro i 45 esuberi previsti dall'accordo raggiunto da Cgil e Cisl con la Fondazione del Maggio. Per dire no alla cassa integrazione, i lavoratori del Maggio, guidati da Fials e Uil, hanno intonato a bocca chiusa il coro della "Madama Butterlfy" di Puccini, quindi hanno annunciato, per la giornata di domani, 19 giugno, uno sciopero in occasione della prova generale della "Traviata".

Foto: http://www.mymallmag.themall.it

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »