energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Provincia di Pistoia prima ai Mondiali di ciclismo Sport

Il mondiale ha già un vincitore, anzi una vincitrice: è la provincia di Pistoia che per chilometraggio è la prima in Toscana fra le altre province interessate dall’evento. Sono 12 i Comuni della Provincia interessati dai percorsi di gara: Pistoia, Quarrata, Serravalle P.se, Montecatini Terme, Massa e Cozzile, Pieve a Nievole, Pescia, Uzzano, Buggiano, Monsummano Terme, Larciano, Lamporecchio, per un totale di 77 km di strade coinvolte. Otto gare che transitano nel territorio della provincia di Pistoiaper le due competizioni a cronometro, con partenza da Pistoia, il tracciato si snoda da piazza Duomo, via Roma, via Cavour, via del Can Bianco, via Porta Carratica, via Cesare Battisti, attraversamento in corrispondenza del Fagiolo, prosecuzione lungo la via Fiorentina fino all’arrivo a Firenze; per le cinque competizioni in partenza da Montecatini Terme, il percorso si snoda dalle Terme del Tettuccio, viale Verdi, via Manzoni, deviazione in direzione della stazione di Montecatini, passaggio lungo la sr 435 Lucchese, fino a Pistoia e ingresso in città (rispetto al tracciato originario, anziché percorrere il raccordo autostradale di Pistoia, la corsa prosegue verso il centro abitato lungo via Macallè, Porta Lucchese, via Pacinotti, via Attilio Frosini fino al ponte dell’Arca) riprendendo da lì il tracciato delle corse in partenza da Pistoia; per la corsa in linea uomini elite del 29 settembre, con partenza da Lucca, il tracciato interessa la regionale 435 Lucchese in direzione Montecatini – Pistoia, con una variante all’interno della viabilità urbana di Collodi, per riallacciarsi di nuovo alla sr 435 fino alla rotatoria delle Casacce (in corrispondenza del supermercato Esselunga di Pescia), dove si innesta sulla sp3 Mammianese, con una svolta in località Alberghi sulla sp19 Francesca Vecchia. Il tracciato, quindi, in località Santa Lucia di Uzzano riprende la viabilità sr 435 Lucchese, pecorre il centro urbano di Buggiano, prosegue fino a Montecatini Terme, dove si snoda su viale Adua e viale Bustichini, ricollegandosi davanti alle Terme del Tettuccio e ripercorrendo il tracciato delle corse in partenza da Montecatini, fino alla Colonna di Monsummano. Percorso il centro, si ricollega alla regionale 436 Francesca, per raggiungere i comuni di Larciano e Lamporecchio, dove si innesta sulla sp19 Montalbano, passando per Casalguidi e Quarrata e, agli Olmi, innestandosi sulla sr 66 in direzione Firenze.

IL PROGRAMMA Domenica 22 settembre, cronometro a squadre donne elite, con partenza ore 10 da Pistoia e arrivo a Firenze (via Quarrata, Carmignano, Poggio a Caiano, Signa, Campi Bisenzio); cronometro a squadre uomini elite, con partenza ore 14 da Montecatini Terme e arrivo a Firenze (via Pieve a Nievole, Pistoia, Serravalle Pistoiese, Quarrata, Carmignano, Poggio a Caiano, Signa, Campi Bisenzio); 

Lunedì 23 settembre, cronometro individuali under 23, con partenza ore 14 da Pistoia e arrivo a Firenze (via Quarrata, Carmignano, Poggio a Caiano, Signa, Campi Bisenzio);

Mercoledì 25 settembre, cronometro individuali uomini elite, con partenza ore 13.15 da Montecatini Terme e arrivo a Firenze (via Pieve a Nievole, Pistoia, Serravalle Pistoiese, Quarrata, Carmignano, Poggio a Caiano, Signa, Campi Bisenzio);
Venerdì 27 settembre, gara in linea under 23, con partenza da Montecatini Terme e arrivo a Firenze (via Pieve a Nievole, Pistoia, serravalle Pistoiese, Quarrata, Carmignano, Poggio a Caiano, Signa, Campi Bisenzio);
Sabato 28 settembre, gara in linea uomini junior, con partenza ore 9 da Montecatini e arrivo a Firenze (via Pieve a Nievole, Pistoia, Serravalle Pistoiese, Quarrata, Carmignano, Poggio a Caiano, Signa, Campi Bisenzio); gara in linea donne elite, con partenza ore 14 da Montecatini e arrivo a Firenze (stesso percorso);
Domenica 29 settembre , gara in linea uomini elite, partenza ore 10 da Lucca e arrivo a Firenze (via Capannoni, Porcari, Monetcarlo, Pescia, Uzzano, Buggiano, Massa e Cozzile, Montecatini Terme, Pieve a Nievole, Monsummano, Larciano, Lanporecchio, Serravalle Pistoiese, Quarrata, Carmignano, Poggio a Caiano, Signa, Campi Bisenzio).

EVENTI COLLATERALI “Sport per Tutti… di scena: la bicicletta!”, in programma domenica 15 settembre, al Villone Puccini. Sport per tutti è una delle più partecipate (le presenze stimate a ogni edizione sono più di 5000 unità) e rappresenta importante vetrina promozionale di tutti gli sport. A settembre, come omaggio ai Mondiali 2013, sarà declinata in parte sul tema “Mondiali di ciclismo” e bicicletta, attraverso la predisposizione di punti informativi e stand, esibizioni e prove pratiche dedicate a questa disciplina;

“Pinocchio Bike School”, in programma il 24 e 29 Settembre è diretto agli alunni delle scuole primaria e media, ha l’obiettivo di coniugare la promozione dell’evento “Mondiali di ciclismo” alla sensibilizzazione sulle tematiche della biciclettain genere. Articolato su gare a selezione che si realizzeranno a Pistoia e Montecatini a cura della FCI, il progetto prevede come premio finale delle classi vincitrici la presenza alla gara di chiusura del Mondiale (elité uomini Lucca-Firenze, del 29 settembre). Nell’ambito della manifestazione, a Collodi e Casalguidi, i ragazzi renderanno omaggio, attraverso la predisposizione di scenografie, ad hoc alla figura di Pinocchio e alla memoria di Franco Ballerini. Questo progetto sarà tuttavia oggetto di una specifica conferenza stampa alla fine di agosto, vista la valenza fortemente provinciale.

Tutte le informazioni sui tracciati e la relative cartografia sono disponibili sul sito internet della Provincia www.provincia.pistoia.it, nella sezione “Mondiali di ciclismo nella Provincia di Pistoia”, appositamente dedicata all’evento (home page, in evidenza). 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »