energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Pubblica video hard su Facebook: trentaquattrenne condannato a Prato Cronaca

Prato – Un trentaquattrenne muratore albanese residente a Prato è finito nei guai per aver pubblicato su Facebook un filmato che lo ritrae durante un rapporto sessuale con una connazionale diciassettenne. La ragazza, minorenne, si è resa conto che quello pubblicato sul popolare social network era uno dei video che aveva filmato insieme all’ex fidanzato. Ha per questo denunciato il trentaquattrenne, che ora dovrà scontare 8 mesi di reclusione per diffusione su Internet di materiale pornografico con minore. Il muratore albanese è, invece, stato assolto dall’accusa di produzione di materiale pedopornografico. Questo in quanto la diciassettenne è risultata, dalle immagini, consenziente al rapporto sessuale ripreso nel video.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »