energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Pubblicati i bandi per i dottorati all’Università di Firenze STAMP - Università

Con decreto del rettore, Alberto Tesi, l’Università degli Studi di Firenze ha pubblicato on-line i bandi per i dottorati di ricerca dell’anno accademico 2011/2012.  Il bando, consultabile alla pagina web http://www.unifi.it/CMpro-v-p-7885.html , prevede l’attivazione dei seguenti dottorati di ricerca:
– Scuole di dottorato dell’area medica (4): Farmacologia, Tossicologia e Trattamenti Innovativi; Psicologia e Neuroscienze; Scienze Biomediche; Scienze Cliniche.
– Scuole di dottorato dell’area scientifica (10): Etologia, Ecologia, Antropologia e Biosistematica; Fisica e Astronomia; Matematica; Scienza per la Conservazione dei Beni Culturali; Scienze Chimiche; Scienze della Terra; Scienze Farmaceutiche; Statistica applicata; Structural Biology; Atomic and Molecular Photonics.
– Scuole di dottorato dell’area di scienze sociali (4): Diritto Internazionale e dell’Unione Europea; Economia;  Scienze Giuridiche; Scienze Storico-Sociali.
– Scuole di dottorato dell’area tecnologica (3): Gestione sostenibile delle Risorse Agrarie e Forestali; Scienze Agrarie e Ambientali; Scienze e Tecnologie Vegetali, Microbiologiche e Genetiche.
– Scuole di dottorato dell’area di architettura ed urbanistica (2): Architettura; Progettazione della Città, del Territorio e del Paesaggio.
– Scuole di dottorato dell’area ingegneristica (3): Tecnologie Elettroniche per l’Ingegneria dell’Informazione; Processi, Materiali e Costruzioni in Ingegneria Civile e Ambientale e per il Patrimonio Storico-Monumentale; Ingegneria Industriale.
– Scuole di dottorato dell’area umanistica (6): Filologie e Linguistica; Filosofia; Letteratura e Filologia Italiana; Lingue, Letterature e Culture Comparate; Storia dell’Arte e Storia dello Spettacolo; Storia.
I posti per le scuole di dottorato sono, in totale, 302. Soltanto a 146 dei posti messi a bando, però, verrà garantita una borsa di studio pari a €13.638,47 lordi annui, come definito nell’articolo 8, comma 3 dello stesso annuncio concorsuale.
 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »