energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Pugili della Boxe Mugello, domani riunione a Prato Sport

PRATO – Domani giovedi a Prato (Campo sportivo Via Galcianese, ore 21,20) interessante riunione di boxe promossa dalla Pugilistica Pratese.

La riunione comprende otto incontri. Da una parte tutti pugili della “Pratese” dai quali la società aspetta delle risposte al lungo minuzioso lavoro svolto in palestra.

SENIOR

Medi : Guglielmini Marco (Pratese) contro Amendolagine Francesco (Boxe Salvemini Livorno); leggeri : Bouloum Omar (Pratese) c. Raffi Jimmy (Boxe Massese); welter : Bacchereti Francesco (Pratese) c. Allasina Stefano (Boxe Barge Cuneo); superleggeri : Raho Francesco (Pratese) c. Chiaraviglio Marco (Boxe Barge Cuneo); supermedi : Raso Massimo (Pratese) c. Girolamo Matteo (Boxe Campi Bisenzio).

YOUTGH

Massimi : Dyrma Jashan (Pratese) c. Petri Michele (Old School Boxing Piombino), piuma : Esposito Leonardo (Pratese) c. Lucido Davide (Boxe Mugello),

SCHOOLBOYS

Medi : Squillace Francesco (Pratese) c. D’Angelo Gabriele (Boxe Berge Cuneo).

————————–

BOXE MUGELLO : 22 I PUGILI

BORGO SAN LORENZO – La Boxe Mugello è una delle società più attive sia sul piano organizzativo che su quello della gestione dei pugili. Non a caso nel 2015 si è piazzata al settimo posto assoluto nella classifica nazionale delle società (in Italia sono centinaia i clubs pugilistici).

Tra i suoi 22 atleti la pedina di punta è Leonardo Sarti, il cui padre Gabriele è team manager ed allenatore della Boxe Mugello. Il 21enne Sarti è campione toscano dei welter ed il suo record è di 54 vittorie, 17 sconfitte e 4 pari. Nei giorni scorsi gli è arrivata la convocazione in nazionale. Ma purtroppo ha dovuto rinunciare in quanto impegnato negli esami di maturità.

I 22 pugili in forza a questa società di Borgo San Lorenzo ben otto sono della categoria èlite, altri seniores, e juniores e nove di quella giovanile. Il 14enne Juri Balla è stato finalista ai campionati italiani schoolboys e vincitore del Torneo Italia in Piemonte.

Nello stesso torneo successo del 15enne Mattihias Alaimo che vive a Ponte a Egola, ma è tesserato per la Boxe Mugello. Il vivaio mugellano è ricco di giovani promesse, ma anche nelle altre categorie militano pugili bravi.

La Boxe Mugello ogni anno organizza decine di riunioni. Il Trofeo Etruria, rassegna articolata in diverse riunioni ed al quale prendono parte circa 150 pugili è il fiore all’occhiello.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »