energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Pusher marocchino arrestato nei boschi di Rosignano Cronaca

Rosignano (Livorno) – Un ventenne di origini marocchine è stato arrestato dalla Polizia Forestale a Corbolone, nel comune di Rosignano Marittima. Il giovane magrebino è stato sorpreso a spacciare droga in un bosco. Una volta vistosi colto in fallo dall’agente della Forestale, gli ha sferrato un pugno e si è dato alla fuga. Inseguito e acciuffato, il ventenne è stato arrestato per spaccio di stupefacenti (aveva addosso quasi 15 grammi di cocaina) e violenza contro pubblico ufficiale.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »