energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Quarrata rimuove le 18 sagome nere stradali Notizie dalla toscana

La loro installazione, sei anni fa, fece clamore. Ora, con una direttiva della giunta, l'amministrazione comunale di Quarrata (Pistoia) ha stabilito la rimozione su tutto il territorio comunale delle ''sagome nere'', i cartelli stradali che erano stati installati per una campagna di sensibilizzazione a proposito delle vittime della strada e che oggi, secondo la giunta, costituirebbero ''elementi di degrado urbano''. L'iniziativa era scaturita da un accordo tra il Comune di Quarrata e l'associazione onlus Pozzo di Giacobbe, in seguito all'incidente che nel 2005 causo' la morte di una diciottenne quarratina. Nell'ottobre 2006 erano state installate 18 sagome, a grandezza d'uomo, in corrispondenza dei punti in cui avevano perso la vita altrettante persone coinvolte in incidenti stradali nei dieci anni precedenti. ''La nostra amministrazione – spiega il sindaco di Quarrata Marco Mazzanti – resta pur sempre sensibile alla sicurezza stradale e alla tematica delle vittime della strada, ma questi segnali, relativi ad una specifica campagna di sensibilizzazione, hanno ormai fatto il loro corso''.

Foto:www.iltirreno.it

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »