energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Quarti di finale “fratricida” a Signa Sport

Sono iniziati i quarti di finale del campionato provinciale di pallavolo femminile under 16 con una sfida che si presenta nella provincia di Firenze per prima volta, ovvero due squadre della stessa società che s’incontrano per l’accesso alla semifinale del campionato che garantisce l’accesso alla fase regionale. Ieri 16 Gennaio alla palestra Paoli di Signa le ragazze, tutte classe 1998 e una classe 1999, della Scuola di Pallavolo Le Signe incontravano le ragazze, tutte classe 1997, della stessa
società in una partita che il calendario stilato dalla FIPAV ha messo l’una di fronte all’altra forse troppo presto. Il cammino delle due squadre per arrivare ai quarti è di tutto rispetto: il ’98 ha fatto un percorso netto vincendo tutti gl’incontri e lasciando sul campo solo 3 set, mentre le loro amiche/avversarie hanno lasciato agli altri solo una partita, persa tra l’altro per 3 a 2 a risultato e qualificazione ormai stracquisita. Ma arriviamo alla cronaca della partita.  Si gioca ed è partita vera, con le formazioni migliori e al meglio della preparazione. Le ragazze di Carmine Miceli mettono in campo il proprio entusiasmo e mettono subito alla frusta le avversarie di un anno più grandi, con servizi ficcanti che lasciano poco spazio di replica alle amiche guidate da Simona Ferretti. Ci è voluto un po’ perché Simona e la sua squadra riuscissero a capirci qualcosa e trovare le contromisure, ma intanto il ’98 giuoca bene e il set si chiude in favore delle più giovani per 25 a 18. Si parte per il secondo set che sembra la
fotocopia del primo, con il ’98 che gioca bene e va subito in vantaggio, ma Simona e il suo ’97 riescono finalmente a trovare il bandolo della matassa e, piano, piano, si riportano sotto al ’98 sino a superarlo e concludere il set sul 19 a 25. Nel terzo e quarto set le ragazze di Carmine non riescono più a contrastare le amiche/avversarie che dilagano, ma solo nel punteggio, aggiudicandosi i set con parziali a 13 e 11. Il ritorno della sfida, si giuocherà sempre alla Paoli Domenica 20 Gennaio. Intanto
 la under 14 si è già garantita i quarti di finale vincendo il proprio girone d’eccellenza e la under 12 accede ai play off di categoria. Solo la under 13 non è riuscita ad accedere ai play off per poco. Adesso aspettiamo la partita di ritorno che spedirà dritta alla fase regionale la vincente del quarto di finale che, a sua volta, si misurerà con le pari categoria della Toscana per conquistare uno dei due posti disponibili per l’accesso alla fase finale nazionale.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »