energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Quasi 15mila biglietti per il Teatro del Popolo di Castelfiorentino Spettacoli

Firenze – Si superano le 32mila presenze se si contano tutti gli eventi che si sono svolti, nell’ambito di dieci diverse rassegne. L’appuntamento per la presentazione-spettacolo della stagione 2015-2016 è per giovedì 17 settembre alle 21.30 naturalmente al Teatro del Popolo.

Successo per la stagione del Teatro del Popolo di Castelfiorentino, in provincia di Firenze. Nella stagione 2014-2015, infatti, è stato registrato un record di presenze con 14.916 biglietti. Numeri cui vanno aggiunti lo
sbigliettamento del CineMario Monicelli, con le sue 8.600 presenze, e le oltre 8.600 persone che hanno frequentato il teatro per gli eventi collaterali. Nel complesso, gli spettatori che hanno seguito le attività teatrali sono stati, quindi, oltre 32mila.

La stagione di prosa ha registrato 3.112 spettatori; ‘Su il sipario’ la rassegna dedicata ai bambini e alle famiglie 1.600 spettatori; la rassegna ‘Lirica e Musica’ 1.945; ‘Stasera pago io!’ 1.058 spettatori;La nostra storia/Teatro civile’ 1.100 spettatori; ‘Castelfiorentino in scena’ 1.087 spettatori, ‘Made in Toscana’ 649 spettatori ; ‘Tra musica e parole’ 691 spettatori; ‘Festival di Arte comica’ 285 spettatori, ‘speciale Capodanno’ 350 spettatori, gli spettacoli per le scuole e quelli di teatro contemporaneo che hanno visto, insieme agli incontri e i convegni della manifestazione nazionale di teatro ragazzi e giovani Teatro Fra le Generazioni, la partecipazione di oltre 3.029 persone. A questi numeri si aggiungono i 50 allievi dei laboratori teatrali (bambini e adulti), e le 8.600 persone che hanno affollato il teatro negli eventi collaterali.

“Il teatro – ha commentato il presidente della Fondazione Teatro del Popolo Cristina Giglioli – è vita e quando la gente va a teatro dimostra vitalità e intelligenza. Abbiamo una comunità attenta alla qualità della proposta culturale e ce lo dimostrano questi numeri, che in tempi di crisi acquistano un valore ancora più significativo”.

Il cartellone 2014-2015 è stato arricchito, quest’anno, da attori come Pierfrancesco Favino, Neri Marcoré, Alessio Boni, Alessandro Haber, Ambra Angiolini, Angela Finocchiaro e Marco Baliani. E il prossimo cartellone già annuncia ospiti di eccezione: mercoledì 17 e giovedì 18 febbraio 2016, è in programma ‘Toni Servillo legge Napoli’ un viaggio tra le opere di grandi autori della tradizione napoletana come Salvatore Di Giacomo, Raffaele Viviani ed Eduardo De Filippo.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »