energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Quattro posti per il servizio civile volontario al Gaib Notizie dalla toscana

Entro il 27 aprile si possono inviare le domande per “Augustus val d’Arno”, il progetto per il servizio civile volontario regionale a cui ha lavorato il Gaib (Gruppo antincendi boschivi). Realizzata in collaborazione con Anpas Toscana, questa iniziativa, informa la nota dle Comune di Figline, è aperta a quattro giovani (sia ragazze che ragazzi) di età compresa tra i 18 e i 30 anni. I volontari del servizio civile regionale, dopo un adeguato periodo di formazione che li porterà ad una conoscenza teorica-pratica delle attrezzature e dei mezzi di protezione civile, nonché dei metodi d’intervento, potranno operare a fianco dei volontari del Gaib in tutti gli interventi di protezione civile, antincendio boschivo e pubblica utilità che l’associazione svolge. La durata del servizio civile volontario è di 12 mesi e richiede un impegno settimanale di 30 ore per una retribuzione mensile di 433 euro.
Il Gaib è l’associazione partner del Comune nelle attività di protezione civile, impegnata tutto l’anno in vari servizi per il controllo del territorio e l’intervento in situazioni di emergenza.
Per ulteriori informazioni: rivolgersi alla responsabile del progetto Cristina Curandai telefonando all’associazione al numero 055.9502042 o inviando una e-mail a info@gaib.it.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »