energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Quattro squadre toscane al Giro d’Italia femminile Sport

Firenze – Domani venerdì 30 giugno scatta il Giro d’Italia di ciclismo femminile. Partenza da Aquileia (Udine) ed arrivo a Torre del Greco (Napoli) domenica 9 luglio. La prova di domani è una cronosquadre da Aquileia a Grado di Gorizia di 11,500 chilometri.

Tra le 24 squadre (ciascuna con sette atlete) ai nastri di partenza, quattro sono toscane che vantano nelle rispettive fila alcune campionesse e tutte decise a dare battaglia nel tentativo di essere protagoniste nella più importate corsa a tappe nazionale. E sulla carta – visti anche i positivi risultati ottenuti nelle recenti gare – sembrano avere i requisiti per realizzare le loro speranze.

Si tratta del Team Giusfredi Bianchi di Massa Cozzile (Pistoia); del Team Aromitalia Vaiano Fondriest; del GS. Michela Fanini di Lunata di Lucca e della Conceria Zabri Fanini di Segromigno Piano.

La Giusfredi Bianchi è al via con la campionessa israeliana Omer Shapira e le italiane Michela Balducci (Pisa), Francesca Cauz, Vania Canvelli, Giorgia Fraiegari, Simona Bortolotti e Chiara Perini.

Questo il “settebello” dell’Aromitalia Vaiano Fondriest : la sudafricana Heidi Dalton, la lettone Lija Laizane, la lituana Rasa Leleivyte e le italiane Elena Franchi, Alessia Martini, Alessia Bulleri e Nicole Nesti.

La “Michela Fanini” è presente con la campionessa ungherese Kiraly, la cubana Iraida Ocasio Garcia, l’ucraina Valerya Kononenko, e le italiane Anna Ceoloni, Francesca Balducci, Vittoria Reati e Valentina Picchia.

Questa invece la squadra della Conceria Zabri Fanini : la campionessa ucraina Vysotska e le italiane  Manuela de Iuliis, Carmela Cipriani, Isabella Strizzi, Marzia Salton Basei, Daniela Magnetto Alliette e Giorgia Capobianchi.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »