energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Quattro treni in più per la Notte Bianca Cronaca

Firenze – La Regione Toscana potenzia i servizi e aggiunge 4 treni in più per facilitare l’arrivo dei visitatori alla ‘Notte bianca’ di Firenze. Il potenziamento dei servizi riguarderà la sera di domani, 30 aprile, ma soprattutto la prima mattina del 1° maggio. Sono state aggiunte al regolare servizio feroviario regionale una corsa in ingresso a Firenze sulla Faentina (con partenza da Borgo San Lorenzo alle ore 21.32 del 30 aprile) e tre corse in uscita dalla città e dirette rispettivamente a Pistoia, Livorno e Borgo San Lorenzo tra le 4 e le 5 del mattino.
Nella stessa notte saranno inoltre aggiunti vagoni anche ai treni ordinari, in modo da aumentare il numero di posti offerti.

Ecco nel dettaglio l’elenco dei servizi aggiuntivi previsti in occasione della ‘Notte bianca’:

Giovedì 30 aprile
Borgo San Lorenzo (partenza 21.32) – Firenze Santa Maria Novella. Fermate intermedie a: San Piero a Sieve, Vaglia, Fiesole Caldine, Firenze San Marco Vecchio.

Venerdì 1 maggio
Firenze Santa Maria Novella (partenza 4.00) – Pistoia. Fermate intermedia a Firenze Rifredi, Firenze Castello, Sesto Fiorentino, Prato Centrale, Prato Porta al Serraglio, Montale Agliana.

Firenze Santa Maria Novella (partenza 4.30) – Livorno. Fermate intermedie a Firenze Rifredi, Le Piagge, Signa, Montelupo Fiorentino, Empoli, Pontedera, Pisa Centrale.

Firenze Santa Maria Novella (partenza 4.30) – Borgo San Lorenzo. Fermate intermedie a Firenze San Marco Vecchio, Fiesole Caldine, Vaglia, San Piero a Sieve.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »