energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Quella mostra è diventata anche una grande festa popolare Foto del giorno

Firenze – Migliaia di persone hanno visitato oggi la Mostra dell’Artigianato alla Fortezza da Basso sempre più festa popolare pur mantenendo l’alta qualità degli oggetti esposti e in vendita. Bastava fare un giro all’ora di pranzo per partecipare al puro divertimento con la grande offerta gastronomica internazionale nei grandi spazi fra i padiglioni e gli edifici.

 

artigianato9

Frequentatissimo lo stand con i prodotti tipici americani, così come il ristorante all’interno del grande villaggio Marocco dove si può gustare il cous-cous cucinato nella tradizionale tajine, la pentola di  terracotta con il tradizionale coperchio a cono. Lì, suonatori e giocolieri allietano il pranzo dei visitatori che si riposano dopo le lunghe camminate per i 55mila metri quadrati della mostra.

 

artigianato8

A osservare  l’afflusso dei visitatori e la loro allegria appare non irrealistico l’obiettivo degli organizzatori di raggiungere le 100mila presenze fino alla chiusura prevista per il 1° maggio. Non mancano infatti attrazioni come il rodeo meccanico nel quale si cimentano anche persone mature con l’inevitabile finale della caduta su un confortevole pavimento di materasso di gomma gonfiata. E c’è persino anche un po’ di circo, con due cammelli in carne ed ossa che fanno da benvenuto a chi scende nel villaggio marocchino.

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »