energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

“Il racconto dei racconti” di Garrone a Sovana, Cassel fra interpreti Cultura

Grosseto – Il regista è Matteo Garrone, la trama è liberamente tratta dal libro “Lo cunto de li cunti” di Giambattista Basile, napoletano, vissuto nel XVII secolo, che con la sua opera inaugurò un genere letterario, quello della letteratura fiabesca, che ebbe un grande sviluppo nei secoli successivi. Le riprese conclusive del film, che vanta fra i suoi intepreti anche Vincent Cassel e Massimo Ceccherini, si stanno effettuando nelle vie cave di Sovana e Sorano.

 

Il film, che si intitola “Il racconto dei racconti” è una coproduzione italo-francese che ha il sostegno di Rai Cinema. La location geografica che riguarda l’area archeologica di Sovana e le vie Cave di Sovana e di Sorano non è per la prima volta sotto i rifelttori del cinema: lo scorso anno, e sempre in questo periodo, Alice Rohrwacher  a Vitozza, sempre nel comune di Sorano, girò una parte significativa del suo film “Le meraviglie” che poi ha vinto il premio speciale al festival di Cannes.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »