energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Racket immobili Inps a Firenze, stanata una presunta “banda” Breaking news, Cronaca

Firenze – I carabinieri di Firenze hanno messo in atto un’operazione nei confronti di una presunta associazione per delinquere finalizzata all’utilizzo indebito di appartamenti Inps a scopo di affittarli illegittimamente. Il presunto gruppo criminale sarebbe stato capeggiato da due fratelli di origine calabrese.  I carabinieri hanno dato esecuzione a misure cautelari nei confronti di 5 indagati: tre sono finiti in carcere, uno ai domiciliari, per una quinta persona è stato predisposto il divieto di dimora a Firenze. Dalle indagini sarebbero emersi anche episodi di “violenza pèrivata e minacce” nei confronti degli affittuari indebiti che volevano regolarizzare la loro posizione nei confronti dell’Inps. La magistratura ha inoltre predisposto il sequestro preventivo di 5 appartamenti che gli indagati avevano occupati abusivamente, di titolarità dell’Inps. 

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »