energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Ragazza di 21 anni segregata e picchiata, la polizia la libera Breaking news, Cronaca

Firenze – Milanese, 21 anni. Segregata e picchiata da due uomini di trent’anni, di origini marocchine. La polizia è riuscita a rintracciarla a Ponte Buggianese, nel pistoiese e a liberarla. L’allarme era scattato con la denuncia della sua scomparsa da parte della sorella. Sembra che la ragazza scomparsa avesse accettato la proposta dei due uomini di trent’anni, con uno dei quali c’era stata anche una breve relazione amorosa, di trascorrere qualche giorno in Toscana. Una volta giunti, una lite per motivi di gelosia aveva fatto scatenare l’incubo: privata di passaporto, telefono e soldi, la ragazza era stata costretta alla reclusione nella casa in cui si trovava il gruppetto. La liberazione è giunta solo quando uno dei due uomini aveva acconsentito di portarla con se’ a fare la spesa. Infatti, le indagini della polizia erano già in atto, e era stata confermata la presenza della ragazza a Ponte Buggianese. Una pattuglia della polizia ha quindi intercettato i due: per l’uomo che era con lei, è scattato l’arresto. Il secondo uomo, denunciato, è tutt’ora ricercato.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »